Home Page | News&Eventi | Progetto Interreg AlpStone. Conferenza stampa e tavola rotonda
27 Giugno 2013

Progetto Interreg AlpStone. Conferenza stampa e tavola rotonda

Provincia del Verbano Cusio Ossola (Sala Ravasio), lunedì 08 luglio 2013, ore 10

Si informa che, nell'ambito del Programma di Cooperazione transfrontaliera Italia-Svizzera 2007-2013 AlpStone. Paesaggi Architetture Uomini (Valorizzazione dell'architettura tradizionale, tutela del paesaggio antropizzato e del costruito, ID 27462783, CUP E19E11001160005), per lunedì 08 luglio 2013, a partire dalle ore 10, presso la sede della Provincia del Verbano Cusio Ossola (Via dell'Industria, 25 - Sala Ravasio, piano terra), è fissata una conferenza stampa di presentazione pubblica del progetto Interreg in essere, in particolare finalizzata alla presentazione dei workshop formativi rivolti a tecnici (ingegneri, architetti, geometri, geologi, agronomi) in partenza nel prossimo autunno (settembre 2013) e delle piattaforme web a supporto degli utenti che operano, vivono ed anche di coloro che intendono scoprire il territorio (ed il suo patrimonio edilizio storico tradizionale) del Verbano Cusio Ossola e del Canton Ticino, anch'esse on line a partire dal prossimo autunno.

La partecipazione ai percorsi formativi darà accesso all'acquisizione di crediti formativi utili nell'ambito della formazione continua, grazie al riconoscimento ottenuto dagli Ordini professionali degli Ingegneri (VCO), da quello degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori (Novara e VCO) e dal Collegio dei Geometri della Provincia del VCO. Inoltre, sono state avviate anche le pratiche per il riconoscimento dei crediti formativi da parte dell'Ordine regionale dei Geologi e dei Dottori Agronomi e Forestali di Novara e del VCO.

In questa occasione pubblica, saranno presentate anche le altre attività del progetto, tra le quali anche quelle sperimentali di laboratorio sui materiali lapidei, che hanno coinvolto alcune aziende locali, le quali hanno fortemente creduto in questo progetto e nei suoi obiettivi, provvedendo a titolo gratuito alla fornitura dei campioni da sottoporre ai test, effettuati presso i laboratori del Centro Servizi Lapideo di Crevoladossola e MASTRLAB del Politecnico di Torino.

La conferenza stampa sarà seguita da una tavola rotonda, che vedrà un confronto intorno ad interessanti e stimolanti argomenti, favorito dalla partecipazione di enti, associazioni, aziende locali attive sul territorio (e non solo) sui temi oggetto di dibattito.

Si auspica la partecipazione attiva di quanti - ci auguriamo - vorranno intervenire all'incontro, affinchè gli interventi di tutti possano costituire uno stimolo per il dibattito stesso ed un'occasione di crescita per il progetto, per il territorio e per le ricadute concrete che questo progetto intende proporre al territorio medesimo.

Data la trattazione di argomenti di sicuro interesse per il futuro del comparto estrattivo lapideo, per l'intera filiera relativa al settore lapideo, per il territorio e la sua economia, per il riconoscimento del valore del patrimonio storico tradizionale locale in pietra e per un approccio rinnovato al suo recupero nel rispetto delle tecniche e dei materiali tradizionali e locali (e con un naturale sguardo verso l'innovazione, in coerenza con il contesto e con l'opportuna attenzione verso la normativa vigente in tema di progettazione strutturale, antisismica, volta al miglioramento energetico), si auspica la partecipazione delle amministrazioni locali (con i responsabili degli uffici tecnici), degli enti pubblici e privati, degli enti/organismi di gestione dei parchi del Verbano Cusio Ossola e del Canton Ticino, delle aziende locali riconducibili alla filiera del lapideo e degli artigiani/imprese locali che operano nel settore della conservazione e del recupero edilizio, della cittadinanza tutta che è proprietaria di beni immobili siffatti, che vive, opera e visita il territorio.

Ringraziando tutti per l'attenzione all'iniziativa e chiedendo a ciascuno di divulgare, attraverso i propri canali istituzionali od interni, l'informativa affinchè l'iniziativa possa essere promossa capillarmente sull'intero territorio transfrontaliero del Verbano Cusio Ossola e del Canton Ticino, ci auguriamo di averVi tra i partecipanti all'evento.

Alleghiamo alla presente informativa, il Comunicato Stampa ufficiale ed il programma della Conferenza stampa/Tavola rotonda.

File Allegati alla News



UNIONE EUROPEA Ministero dell'Economia e delle Finanze Regione Piemonte Provincia del Verbano Cusio Ossola